edouard nasa, photos, spazio, scienza altamira, grotte, spagna, preistoria granchio, coco, birgus latro etna, sicilia, vulcani, italia titicaca, lago, bolivia, perù iguazù, cascate, argentina, brasile, unesco Nilo, fiumi, africa Cina, muraglia, fortezze
Seguimi in Twitter Seguimi in Facebook Seguimi in Pinterest Seguimi in LinkedIn Follow in Google+ Sottoscrivi il feed Seguimi  in StumbleUpon

Il Salto del Angel, la cascata più alta del mondo, si trova in piena foresta amazzonica del Venezuela.

salto_del_angel(venezuela)Il Salto Angel é la cascata più alta del mondo (979 metri) si trova in Venezuela, con una caduta ininterrotta dell'acqua per 897 m.
Si trova lungo il corso del torrente Carrao e precipita dall'altopiano della montagna Auyantepui. Il fiume che si trova alla fine del salto é il Kerepakupay, nel Parque Nacional de Canaima, in Venezuela alle coordinate 5°56′43″N 62°26′57″W / 5.94528, -62.44917.

Il "Salto Angel" la cascata più alta del mondo (979 m.) che discende dal monte Auyantepui, nello stato Bolivar, in Venezuela.

Il nome viene dal suo scopritore, il pilota americano, Jimmy Angel. Gli indigeni la chiamavano "Churun Meru" ed era considerata insieme alla montagna un luogo sacro. La cascata si trova nel cuore della foresta amazzonica dello Stato di Bolívar, nel sud del Venezuela e per vederla si deve fare una escursione di due giorni attraverso il fiume o sorvolare la zona con piccoli aerei.

angel_map_venezuela1Anche se avvistata per la prima volta nei primi anni del XX secolo dal esploratore Ernesto de Santa Cruz, la cascata non era nota al mondo fino alla sua scoperta ufficiale avvenuta nel 1933 da parte di un aviatore americano, James Crawford Angel, che stava sorvolando la zona alla ricerca di un qualche bacino minerario di valore. 

Nel 1936, torna in zona e riesce ad atterrare con il suo piccolo aereo sulla cima vicino alla parte superiore della cascata. Da allora le cascate, in suo onore sono correntemente denominate "Salto Angel" (in inglese "Angel Falls"). Per contrasto, il nome indigena delle cascate era la "bocca del diavolo".

Il monoplano di Angel, un Flamingo si impantanò sul terreno acquitrinoso fangoso e roccioso della cima del Auyan-tepui e rimase lì per 33 anni prima di essere portato via da un elicottero. Jimmy Angel ed i suoi tre compagni di esplorazione riuscirono a discendere il tepui e riuscirono a raggiungere il primo centro civilizzato soltanto dopo 11 giorni. L'aeroplano di Jimmy Angel si trova nel Museo de la Aviaciòn di Maracay; quello che può avvistarsi come un fugace lampo argenteo sulla cima é soltanto una replica che indica la posizione esatta.
Angel_falls

Salto_Angel_III_21-01-02

Salto_Angel_la_prima_veduta_21-01-02

salto_del_angel(venezuela)

salto del angel

salto del angel3

salto del angel1

salto del angel4

salto del angel2
 
Ricerca personalizzata


Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Share on Google Plus

A proposito di Luca Soraci

Il mondo può essere considerato come un museo, un immenso museo che la natura el'uomo, rivali nella genialità hanno popolato di "meraviglie".
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento