edouard nasa, photos, spazio, scienza altamira, grotte, spagna, preistoria granchio, coco, birgus latro etna, sicilia, vulcani, italia titicaca, lago, bolivia, perù iguazù, cascate, argentina, brasile, unesco Nilo, fiumi, africa Cina, muraglia, fortezze
Seguimi in Twitter Seguimi in Facebook Seguimi in Pinterest Seguimi in LinkedIn Follow in Google+ Sottoscrivi il feed Seguimi  in StumbleUpon

Street Art a New York, ironia, arte e denuncia, l’immaterialità oltre la pittura: Bronx.

Quando si pensa alla street art, sono in molti ad associarla a una forma di vandalismo. Eppure in certe città come New York ha ormai assunto tutt’altro significato.


Graffiti e murales sono ormai diventati delle vere e proprie opere d’arte.

Tuttavia, la vita degli artisti di strada non è sempre stata semplice. Prima l’aumento delle misure di sicurezza, poi le prime opere di pulizia, e infine il decreto del  sindaco Giuliani del 1995 per cercare di contenere la loro creatività.

street-241-bronx-39-850x478

Questo però non fu sufficiente per impedire agli artisti di esprimersi e così, dalle metropolitane, iniziarono a spostarsi lungo le strade della città per dare sfogo al loro genio artistico.


Alla base, vi era una forma di contestazione sociale e politica, un desiderio di urlare silenziosamente la loro esistenza e la loro opposizione alle istituzioni e alle loro regole.


Ormai, nella Grande Mela, la street art è diventata una forma d’arte pienamente accettata, ed alcune opere vengono addirittura eseguite su commissione.

street.art-236-bronx-48-850x478street-241-bronx-39-850x478street-art-215-manhattan-164-850x478street-art-233-bronx-5-850x478street-art-242-bronx-15-850x478street-art-244-bronx-31-850x478street-art-251-bronx-37-850x478street-art-331-queens-9-1024x576street-art-loistreet-art-manhattan-161-850x478stret-art-238-bronx-11-850x478stret-art-manhattan-159-1600x900

Share on Google Plus

A proposito di Luca Soraci

Il mondo può essere considerato come un museo, un immenso museo che la natura el'uomo, rivali nella genialità hanno popolato di "meraviglie".
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento